Criminalità, Uccio Persia (Consap) al sindaco Amedeo Bottaro:"segnali a Roma che a Trani abbiamo bisogno di più uomini e mezzi per garantire sicurezza".

A cura di Redazione Infonews Trani, mercoledì 30 novembre 2016

ASCOLTA

In qualita' di rappresentante degli operatori della polizia di stato sul territorio ritenevo necessario replicare alle dichiarazioni rese dal primo cittadino di Trani, il sindaco Amedeo Bottaro.

 

Uccio Persia, segretario generale provinciale Consap

Ieri a Trani si e’ riunito il consiglio comunale per affrontare alcune tematiche tra cui l’emergenza sicurezza.

L’amministrazione locale di Trani, targata PD e capeggiata dal Sindaco Amedeo Bottaro è l’espressione più vera del fallimento del governo sul tema sicurezza “è il commento del Segretario Generale del Sindacato di Polizia CONSAP Uccio Persia”.

“Complimenti Signor Sindaco, a Trani nell’ultimo periodo i commercianti sono vittime di attentati dinamitardi, di rapine, si spara per poche decine di euro, i cittadini sono spaventati dalla recrudescenza della criminalità e lei? Rappresentante locale di un Partito che governa il paese crede che un tavolo di confronto con il Prefetto della Bat non sia la soluzione. E la soluzione quale sarebbe? Un maggior impegno da parte delle forze dell’ordine è quanto afferma durante il consiglio comunale.

Vuole forse dire che le forze dell’ordine non si impegnano abbastanza?

Invito il signor Sindaco a chiarire meglio quanto dichiarato e che noi tutti apprendiamo sbigottiti leggendo un articolo pubblicato sugli organi di stampa.

Non si possono offendere le forze dell’ordine con la solita tattica dello scaricabarile dimenticando che proprio la sua coalizione ha continuato a depotenziare il comparto sicurezza con tagli, disinvestimenti, depenalizzazioni, abrogazioni.

Caro Sindaco, la Polizia di Stato oggi, è sottorganico di circa 18 mila uomini.

Gli uomini della Polizia di Stato, nonostante i mezzi obsoleti e la carenza di personale, per pura devozione alla patria e a questo paese, si vede costretto a fare i salti mortali per garantire lo stesso standard di sicurezza di dieci anni fa.

E allora? Caro Sindaco, lei che rappresenta i cittadini tranesi, si faccia carico delle sue responsabilità…e segnali a chi la rappresenta a Roma che qui a Trani, come in tutta la provincia, abbiamo, bisogno di più uomini e mezzi per garantire sicurezza.

Il Segretario Generale Provinciale CONSAP Uccio PERSIA

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY