L'Ottica LAMUSTA Trani sorprende tutti e tramortisce l'incredula capolista Bitonto.

A cura di Redazione Infonews Trani, lunedì 20 marzo 2017

ASCOLTA

L'Ottica LAMUSTA Trani sorprende tutti e realizza l'impossibile  con un inaspettato ma meritatissimo 3-1  che tramortisce l'incredula capolista Bitonto. 

La squadra scende in campo con  De Carlo in regia, Masella opposto, Mennuni e Lattanzio laterali, Angarano ed Erriquez centrali, Baratta libero e, determinata come non mai, annichilisce  letteralmente gli avversari che non riescono ad entrare in partita, soffrendo la varietà di gioco e la grande giornata di tutto il team azzurro.
 
 
Sin dai primi punti si capisce che per la capolista non sarà una passeggiata tanto che il coach del Bitonto è costretto   a chiamare time out sul 10-13 a favore del Trani per suggerire alcune contromosse che non portano alcun risultato perchè il dominio tranese aumenta così come il punteggio ed il vantaggio che si protrae fino a fine set e che viene vinto dal Trani  per 25-16.
 
 
Nel  secondo set  il Bitonto,colpito nell'orgoglio, cerca di ritrovarsi e parte più deciso, costringendo  l'Ottica LAMUSTA ad inseguire trovandosi anche con 5 punti sotto, ma i tranesi non mollano e grazie alla continuità in battuta e ad una grande fase difensiva  riescono a colmare il gap  portandosi prima sul 19-19 e,quindi, dopo aver inserito la freccia di sorpasso, chiudere il set 25 a 21, abbattendo ogni convinzione avversaria che, nella bolgia di una struttura colma sino all'inverosimile non si rende ancora conto di quanto gli sta succedendo e di quanto cara gli costerà questa trasferta.
 
 
Anche il terzo set è nelle mani del Trani che si porta in vantaggio con un parziale di 18-11 e  di 21-16 , ma i ragazzi perdono un pò di  concentrazione e, nonostante il netto vantaggio, non riescono a chiudere la partita cedendo il set con un parziale di 23-25.
 
Nel quarto il team dell'Ottica Lamusta recupera subito la determinazione iniziale e,come fosse lei la prima della classe gestisce tranquillamente il set portandosi in vantaggio sul 20-14  e chiudendolo il set senza patemi   per 25-18  e l'incontro per 3 a 1. 
 
Per il team del presidente Laraia una grande giornata da incorniciare ed un'impresa che si concretizza con la conquista di tre importantissimi  punti che confermano il grande momento del collettivo ed il consolidamento del sesto posto in classifica.
Per il  team del Bitonto una giornata da incubo  che non  sarà dimenticata facilmente e che gli costa il primo posto in classifica ora  detenuto dal Trivianum.
 
La prossima gara  vedrà l'Ottica LAMUSTA Trani impegnata a Lucera domenica 26 alle ore 18,30.
 
 

Dichiarazione Presidente Ottica Lamusta Trani Sig. Laraia

Bravissimi i ragazzi ed il coach che hanno saputo imbrigliare gli avversari al punto tale da non farli mai entrare in partita.

E' stata senza dubbio la migliore partita disputata in questo campionato e la soddisfazione più grande è che è coincisa, ma non a caso, con la prima della classe a cui è stata inferta  una durissima lezione.
 
Bravi tutti,nessuno  escluso ma, in  primis,  il mio ringraziamento al meraviglioso  pubblico presente  che, come sempre, si è mostrato il nostro settimo uomo in campo.
 
Ora è  necessario  far passare  immediatamente  la  " sbornia "  e, acquisita la consapevolezza che il  lavoro  paga  molto bene in termini di soddisfazioni,  riprendere  con impegno  l'attività in  palestra, perchè  questo  campionato,a mio giudizio, è ancora tutto da scrivere sia  in termini di promozioni che retrocessioni .... e sono sicuro che i ragazzi non hanno  alcuna  intenzione di fermarsi qui. 

 

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY