La corruzione ci ruba il futuro. Serata legalità al Vecchi in collaborazione col Rotary Club di Trani.

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, mercoledì 10 maggio 2017

ASCOLTA

Nell’ambito del ricco ed articolato percorso sul valore della legalità intrapreso dal Liceo Vecchi, mediante le rilevanti azioni , tra le altre, relative all’ Alternanza Scuola Lavoro per il modulo Avvocatura e ai corsi opzionali in diritto ed economia, nella giornata di martedì 9 maggio , presso l’Auditorium della Scuola , in collaborazione col Rotary club di Trani, si è svolta la “Serata legalità al Vecchi : la corruzione ci ruba il futuro”.

L’iniziativa ha inteso favorire, all’interno della Comunità scolastica, un ulteriore momento di riflessione condiviso sui temi della cultura dell’etica.
Nel corso dell’incontro si è tenuta la cerimonia di premiazione della studentessa del Liceo Vecchi, Silvia Graziano, che si è collocata al 2^ posto per la sezione “Elaborato scritto” nel Concorso nazionale su Cultura della legalità e dell’etica, promosso dai Distretti italiani del Rotary International su iniziativa del Distretto 2080 .

Sono intervenuti il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Trani, Tullio Bertolino, l’Avvocato dello Stato, Lucia Ferrante.

Saluti del Dirigente Scolastico del Liceo Vecchi, Prof.ssa Angela Tannoia, e del Presidente del Rotary club di Trani, Prof. Nunzio De Vanna.

Non è questo il primo riconoscimento attribuito agli studenti del Vecchi nel medesimo Concorso che ha visto, nelle edizioni del 2013 e del 2014, altri alunni premiati per sezioni diverse.

Nel corso della manifestazione sono stati altresì, segnalati gli studenti che si sono distinti ad oggi in competizioni, gare sportive e certamina in lingue classiche, riportando brillanti risultati : Mastrorillo Davide, Di Bisceglie Andrea, Alessia Muciaccia e Gagliardi Giorgia.

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY