T'E DIT - Coworking. Venerdì 19 Maggio alle 17:30 in Biblioteca Comunale G. Bovio a Trani.

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, lunedì 15 maggio 2017

ASCOLTA

Dopo il bellissimo riscontro dei primi due appuntamenti, si è giunti al terzo incontro di T’E DIT - “Pratiche possibili per la creazione di comunità”, un ciclo di incontri co-organizzati con l'assessorato alla Cultura del Comune di Trani ed aperti alla cittadinanza, che raccoglierà nella città storie 'degne di essere diffuse'.


Sulla scia di TED, “ideas worth spreading” il collettivo informale UFFA ha progettato un modello di incontri dove il racconto è comunitario, immaginando un pubblico oratore e degli ospiti, ambasciatori di storie positive e pratiche possibili.

Nel terzo incontro si cercherà di indagare come lo spazio di lavoro condiviso possa facilitare la nascita di comunità reali e digitali favorendo la creazione di nuove occasioni professionali.

In questa occasione sarà ospite Diego Antonacci co-founder di Impact Hub Bari, Spazio Murat e Puglia Design Store, esperto di  gestione economico-amministrativa e nel coordinamento di strategie di marketing e comunicazione. Cura lo sviluppo di diversi progetti di innovazione sociale ed è convinto che “sia arrivato il momento in cui il sistema economico debba preoccuparsi di avere una ricaduta positiva sulla società e sull’ambiente”.

Gli altri interventi previsti saranno di:

- Giorgia Floro e Ivan Iosca di Lacapagrossa Coworking di Ruvo (il primo coworking comunale in Puglia) che condivideranno la loro esperienza di coinvolgimento della cittadinanza in varie fasi del processo di costruzione di uno spazio comune, attraverso workshop e attività. QUI → http://www.lacapagrossa.it/#/


- Giovanni Pugliese di coffice a Putignano (primo ambiente di coworking nel sud est barese) che spiegherà come l’innovazione e le pratiche collaborative si possano combinare con un bellissimo palazzo del centro storico e di come il valore si possa misurare non soltanto in Euro. QUI → http://www.cofficeputignano.com/


*Come nasce l’idea? Quanto è importante un luogo fisico per canalizzare le energie collettive? Quale può essere il ruolo delle amministrazioni in questi processi di sviluppo?
Queste, alcune delle domande attraverso le quali si cercherà, sulle esperienze raccontate da Diego e dagli altri ospiti, di co-creare soluzioni con i cittadini presenti.

*Modera: Andrea Gelao

in collaborazione con l’Assessorato alle culture del Comune Di Trani e Learning Cities, APS nell'ambito dell'iniziativa learning coffee, patrocinata dalla Biennale Spazio Pubblico.


La diretta degli eventi sarà trasmessa da Puzzle Radio.


T'E DIT è possibile grazie al contributo di FBM Marmi, Ottica Mazzone ottici dal 1955, d'Agostino Pelletteria Trani, Bolina B&B e AB bellessere, centro estetico
 
adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY