Aquila Azzurra batte il Sambuceto 3 a 2

Sofferta vittoria in rimonta della Primadonna collection Trani battuto 3-2 il Sambuceto per altri due preziosi punti in classifica.

A cura di Redazione Trani, domenica 15 novembre 2009

Aspettando le partite più dure, contro tutte le formazioni che la precedono o appaiano in classifica, la Primadonna collection Aquila azzurra Trani si fa sorprendentemente irretire in casa da un ottimo Sambuceto, letteralmente trasformato rispetto a quello visto in Coppa Italia anche grazie al cambio dell’allenatore. La vittoria è arrivata dopo una sofferta gara conclusasi al tie-break. Risultato 3-2 (-19, -19, 19, 17, 11)

I coach di casa Chieppa e Filannino ripropongono in partenza lo stesso sestetto delle gare precedenti. Lo speaker, dunque, chiama in campo prima dell’inizio della gara Ricci e l’opposta Ubertini, le centrali Mazzulla e Di Corato, le laterali Annese e Presicce, Del Rosso libero. Sambuceto risponde con Daria Caldarelli, Canella, Pace, Floro, Di Valentino e Belfiglio, Pedonesi libero.

Inizio gara molto contratto per la squadra tranese, che sbaglia attacchi con Annese e Ubertini, la quale si fa anche murare due volte. Il Sambuceto sembra giovarsi della cura Negro, nuovo coach subentrato ad Orsati, e gioca una pallavolo dinamica e grintosa. Trani ancora non entra nel match e si va sul 5-8 al primo timeout tecnico. Floro e Canella (a segno con il terzo muro) portano leospiti sul 5-10 e Chieppa chiede tempo discrezionale ma le cose non migliorano e Sambuceto allunga fino all’8-16 del secondo intermedio. La squadra tranese soffre tantissimo a causa di una pessima ricezione che genera attacchi prevedibili. Quando anche Nelly Mazzulla ne sbaglia due di seguito il set appare davvero compromesso (9-19), ma Mazzulla dal centro ed Ubertini (due ace) rianimano l’Aquila azzurra (13-19) ed inducono Negro a chiedere sospensione. Bella, ma tardiva la reazione della squadra di casa: Sambuceto tiene e fa suo il primo set 25-19.

Ma ormai Trani ha carburato e Sambuceto se ne accorge all’inizio del secondo set, quando Ricci in battuta sospinge le sue a portarsi sul 4-0. Floro e Di Valentino accorciano, Canella sigla perisno il sorpasso (4-5), poi sale in cattedra Presicce e con due punti consecutivi porta le squadre all’8-6 del primo timeout tecnico. Ma dopo un ace di Di Corato Trani si spegne di nuovo e Sambuceto compie un break di 10-1, portandosi sul 10-16 del secondo timeout tecnico. Solo dopo questa sospensione la partita torna in equilibrio e Trani ci spera di nuovo quando Di Corato, la migliore delle sue sigla il muro del 13-18, ma è solo una fiammata perché il miglior Sambuceto della stagione chiude anche il secondo set 25-19.

Inizio apparentemente incoraggiante per Trani nel terzo set, ma Pace in battuta sgretola la ricezione di casa e si al primo timeout tecnico sul 4-8. Solo una reazione d’orgoglio può rimettere in carreggiata le locali, e questa arriva in corrispondenza con l’ingresso in campo di Annese (sostituita nel secondo set da Monitillo) per Presicce. Al secondo timeout tecnico il punteggio è 16-15, poi arriva l’allungo di Trani fino al 20-17, complice una doppia in palleggio di Caldarelli, e la chiusura di set con ace di Mazzulla: finisce 25-19, il Sambuceto dà l’impressione di essere calato e la partita è riaperta.

Molto buona la partenza della Primadonna nel quarto set,grazie ad una serie di ficcanti battute in salto di Palma Monitillo. Si va così al primo timeout tecnico sull’8-3 e la conferma che le abruzzesi sono alle corde e Trani ha ancora tanto fiato da vendere. Il vantaggio aumenta con una grande performance delle centrali, Mazzulla e Di Corato: 16-6 al secondo timeout tecnico. Ancora sofferenza poco dopo, con Sambuceto che ritorna a -4 (21-17), ma poi due ace di Mazzulla chiudono il conto: 25-17 e si va al set decisivo.

Il tie-break vive sul filo di un appassionante equilibrio. Rosa Ricci, di seconda, segna l’8-7 del cambio di campo, Di Corato allunga (9-7), ma Di Valentino e Caldarelli, con una ace, riportano la gara in parità (9-9). Ubertini e Di Corato segnano un nuovo allungo (12-10), Presicce prima fa ace poi sbaglia, ma sbaglia anche Di Valentino, la migliore delle sue, e Trani ha il match ball sul 14-11. Chiude Annese ed esplode la gioia: vittoria d’oro per come si stava mettendo la gara.

 

 

 

Primadonna collection Aquila azzurra Trani – Hold Metal Diani Sambuceto 3-2

(19-25, 19-25, 25-19, 25-17, 15-11)

 

Trani. Bisceglia, Ricci 5, Annese 8, Di Corato 15, Monitillo 7, Valente, Presicce 6, De Liso, Mazzulla 13, D’Agostino, Ubertini 13, Del Rosso (L). All. Chieppa-Filannino-Lai. Muri 10. Battute punto 11, sbagliate 16.

Sambuceto: Pedonesi (L), Caldarelli D. 1, Pace 12, Caldarelli G., Floro 10, Speranza, Belfiglio 5, Spinosi, Canella 13, Di Valentino 17, Piazza, Diodato. All. Negro. Muri 8. Battute punto 9, sbagliate 16.

Arbitri: Talento e Palumbo di Salerno.

 

 

 

Serie B1 femminile, girone D: i risultati della quinta giornata

 

SIGEL PALL.MARSALA TP 

AST VOLLEY LATINA 

3-2

26/24 23/25 18/25 25/22 15/13 

PRIMADONNACOLL.TRANI BA

HOLDMETALDIANI SAMB.CH

3-2

19/25 19/25 25/19 25/17 15/11

ROTA V.MERCATO S.SEV.SA

MASTER GROUP MATERA

3-0

25/18 25/18 25/17

PM LORELEI AVIS POTENZA

ENGECO PISCINE LAMEZ.CZ

3-0

25/22 25/14 25/19

FRIGORCARNI SOVERATO CZ

GRAFIC LINE SCAFATI SA

3-0

25/12 25/20 25/16

PROFESSIONECASA VAL.BA

PROGETTO V.PRIOLO SR

3-0

25/19 25/22 25/12

CAFFE'CIRCI SABAUDIA LT

PALL.ORLANDINA MESSINA

3-2

25/12 22/25 17/25 25/18 16/14

 

 

 

La classifica

 

ROTA V.MERCATO S.SEV.SA 

15

5

5

0

4

1

0

0

0

0

15

1

FRIGORCARNI SOVERATO CZ

14

5

5

0

3

1

1

0

0

0

15

3

PM LORELEI AVIS POTENZA

12

5

4

1

3

1

0

0

1

0

13

4

SIGEL PALL.MARSALA TP

11

5

4

1

2

1

1

0

1

0

13

6

PRIMADONNACOLL.TRANI BA

10

5

4

1

2

0

2

0

1

0

13

7

MASTER GROUP MATERA

9

5

3

2

1

2

0

0

1

1

10

8

PROFESSIONECASA VAL.BA

8

5

3

2

1

1

1

0

0

2

9

9

AST VOLLEY LATINA

8

5

2

3

1

1

0

2

1

0

11

10

GRAFIC LINE SCAFATI SA

6

5

2

3

0

2

0

0

0

3

6

11

CAFFE'CIRCI SABAUDIA LT

5

5

2

3

0

1

1

0

3

0

9

12

HOLDMETALDIANI SAMB.CH

4

5

1

4

0

1

0

0

2

3

7

13

PALL.ORLANDINA MESSINA

3

5

0

5

0

0

0

3

0

2

6

15

ENGECO PISCINE LAMEZ.CZ

0

5

0

5

0

0

0

0

1

4

1

15

PROGETTO V.PRIOLO SR

0

5

0

5

0

0

0

0

1

4

1

15

 

Il prossimo turno


SIGEL PALL.MARSALA TP 

PRIMADONNACOLL.TRANI BA 

21/11/2009

18.00

HOLDMETALDIANI SAMB.CH

ROTA V.MERCATO S.SEV.SA

21/11/2009

19.30

ENGECO PISCINE LAMEZ.CZ

FRIGORCARNI SOVERATO CZ

21/11/2009

18.30

PROGETTO V.PRIOLO SR

PM LORELEI AVIS POTENZA

21/11/2009

18.00

AST VOLLEY LATINA

PALL.ORLANDINA MESSINA

21/11/2009

18.30

GRAFIC LINE SCAFATI SA

PROFESSIONECASA VAL.BA

21/11/2009

18.00

MASTER GROUP MATERA

CAFFE'CIRCI SABAUDIA LT

21/11/2009

18.30

 

 

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY