Fortis Trani. Pisani compie 37 anni: la festa dei tifosi

Presso gli Irascibili, i tifosi della Fortis Trani hanno festeggiato il compleanno di Antonio Pisani. L'attaccante contentissimo di essere a Trani:"Mi trovo benissimo".

A cura di Redazione Infonews Trani, mercoledì 18 novembre 2009

Ascolta il discorso di Pisani

Torta, spumante e il marchio di fabbrica dei tifosi: i cori. Hanno festeggiato così i supporters del Trani i 37 anni di Antonio Pisani, capocannoniere della Fortis con 10 reti. L'attaccante napoletano è stato accolto calorosamente presso la sede degli Irascibili, gruppo storico della tifoseria tranese.

Presenti anche alcuni compagni di squadra(Sabini, Medico, Fabiano, Ragno, Santibanez, Terrone), anche loro accolti festosamente dai fedelessimi biancazzurri, che non hanno perso l'occasione per scattare foto con i loro beniamini. Ma la festa è stata soprattutto per Antonio Pisani che subito ha speso belle parole sulla piazza tranese:

"E' una piazza molto calorosa e dove c'è grande tifo: mi trovo benissimo". 10 reti, una tripletta e primato nella classifica cannonieri, Antonio Pisani, però, non se la sente di attribuire ai suoi gol il secondo posto della Fortis in campionato:"Il merito è sempre della squadra-dice Antonio- non credo che un giocatore da solo possa fare la differenza".

I gol sarebbero stati 12 se Pisani non avesse sbagliato un rigore e non avesse fallito l'occasione avuta domenica scorsa nel match col Bisceglie:" Sul cross di Piscopo-dice Pisani a proposito dell'ultimo match- mi sono buttato alla cieca; non era una palla facile anche per il giro strano che aveva preso". Causa dei suoi gol anche il gioco più offensivo di Mister Pettinicchio, a differenza di un atteggiamento, quello di Columbo, "più difensivo".

Parlando dell'attuale campionato, Pisani non ha dubbi:"E' un torneo molto difficile. Ci sono giocatori, come i nostri, che hanno giocato in C e D. Sono d'accordo con chi lo paragona all'Interregionale". Per un attaccante il gol ha un valore fondamentale, alcuni restano nel cuore per sempre:

" Per me- chiosa Pisani- i gol sono tutti belli, anche quello col Bisceglie poichè si trattava di un derby. Il gol più bello deve ancora arrivare". E chissà che non arrivi da Altamura dove la Fortis cerca il quarto successo consecutivo:"Dobbiamo continuare su questra strada; bisogna sempre fare bene senza stare a fare calcoli". E questo lo cercano anche i tifosi, magari continuando a cantare"E Pisani fa goool, e Pisani fa goool...".

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY