Volley donne, trionfo Marsala su un'Aquila azzurra dimessa: 3-0 (14, 19, 19)

Inizio tutto in salita per la Primadomnna collection Trani a Marsala nella sesta giornata di campionato.

A cura di Redazione Trani, sabato 21 novembre 2009

Volley donne, trionfo Marsala su un'Aquila azzurra dimessa: 3-0 (14, 19, 19)

Inizio tutto in salita per la Primadomnna collection Trani a Marsala nella sesta giornata di campionato. Con una Ricci in precarie condizioni fisiche a causa di una cistite accusata durante la notte, l’Aquila azzurra nel primo set è andata subito sotto 8-2 al primo timeout tecnico. I coach Chieppa e Filannino hanno chiamato tempo discrezionale sul 10-4, ma al secondo intermedio si è andati sul 16-9 e la squadra di casa è facilmente approdata all’1-0 chiudendo il primo set 25-14 in soli 18 minuti.

Il secondo set inizia allo stesso modo, subito con un break di Marsala (4-1) ed una bella reazione di Trani (4-3), ma al primo timeout tecnico si va sull’8-5. Ma questa volta l’Aquila tiene, va sul 10-9 e costringe il coach di casa a chiedere timeout. La ripresa di Annese e compagne si vede anche dopo ed è pareggio: 12-12. Subito dopo, però, fiammata del Marsala con un break di 4-0, ed è 16-12 al secondo timeout tecnico. E’ la svolta del set, perché dopo torna l’equilibrio ma, a quel punto, le locali hanno un margine sufficiente per controllare il ritorno tranese. Il vantaggio, anzi aumenta ancora (21-15). Ultima reazione d’orgoglio delle aquile (23-19), ma i due punti seguenti sono di Marsala ed 2-0 (25-19).

Super Marsala anche in avvio di terza frazione (3-0), reazione Trani (3-2), altra impressionate spallata delle padrone di casa (6-2) e timeout tecnico sull’8-3. vittoria in ghiaccio per le siciliane. Ma Nelly Mazzulla suona la carica e la Primadonna si rifà sotto: 10-8 e timeout Marsala. Sospensione opportuna perché le siciliane ritrovano subito incisività e si portano sul 12-8, per poi arrotondare il margine fino al 15-9. Altra fiammata Trani con un break di 3-0 (15-12) e secondo timeout facoltativo chiesto da Marsala. Anche in questo caso utile per fare subito punto ed andare al tempo tecnico sul 16-12. Il risultato fa ancora l’elastico: prima 18-12, poi 18-15. Da qui si rivede equilibrio in campo, ma per l’Aquila azzurra è ormai troppo tardi: finisce 25-19 e 3-0 per il Marsala in un’ora e un quarto.

Sconfitta netta e meritata, il primo 0-3 per Trani dopo quasi due anni: l’ultimo, a Valenzano, nel dicembre 2007.

Addetto stampa Aquila Azzurra NIco Aurora

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY