Mercoledì si riunisce il consiglio comunale di Trani: l’ordine del giorno

A cura di Redazione Infonews Trani, venerdì 12 gennaio 2018

Il Consiglio comunale di Trani si riunisce mercoledì 17 gennaio alle 16 (in prima convocazione, con seconda fissata per venerdì 19 gennaio, sempre alle 16) per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1.         Approvazione verbali seduta precedente. (27 ottobre 2017).

2.         Project Financing ampliamento e gestione Civico Cimitero. Approvazione progetto preliminare proposto dal soggetto promotore “R.T.I. Musicco Antonio S.A.S. – Electra Sannio S.R.L. “,  in variante al Piano Regolatore Generale Cimiteriale.

3.         Approvazione: 1) Documento Strategico del Commercio; 2) Disposizioni e nuove norme per l’insediamento delle Attività Produttive e Commerciali nel lambito del Centro Storico; 3) Indirizzi e criteri per l’insediamenti delle Medie Strutture di Vendita e delle Strutture di Interesse Locale; 4) Regolamento Comunale per il Commercio su Aree Pubbliche.

4.         Proposta di deliberazione per il riconoscimento del debito fuori bilancio ai sensi dell’art.194 del T.U. sull’ordinamento degli Enti Locali, approvato con D.Lgs 18/8/2000 n.267, derivante dalla sentenza n.181/2017 emessa dal Giudice di Pace di Trani in favore dell’avv. D.T.S.-

5.         Proposta di deliberazione per il riconoscimento del debito fuori bilancio ai sensi dell’art.194 del T.U. sull’ordinamento degli Enti Locali, approvato con D.Lgs 18/8/2000, n.267,  derivante dalla sentenza n.477/2017 emessa dal Giudice di Pace di Trani del Sig. S.N.-

6.         Proposta di deliberazione per il riconoscimento del debito fuori bilancio ai sensi dell’art.194 del T.U. sull’ordinamento degli Enti Locali, approvato con D.Lgs 18/8/2000, n.267, derivante dalla sentenza n.472/2017 emessa  dal Giudice di Pace di Trani in favore della società C.C.P. s.r.l.-

7.         Proposta di deliberazione per il riconoscimento del debito fuori bilancio ai sensi dell’art.194 del T.U. sull’ordinamento degli Enti Locali, approvato con D.Lgs 18 agosto 2000, n.267, derivante dalla sentenza n.456/2017 emessa dal Giudice di Pace di Trani in favore del Sig. G.G.-

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY