Teatro Mimesis Trani presenta La demaèneche de le Paèlme. Domenica 13 maggio, ore 19.

Due atti comici in dialetto tranese. La rappresentazione si terrà presso la sede in Via Pietro palagano 53 Trani. Tutte le info.

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, lunedì 5 marzo 2018

La domenica delle Palme si festeggia una settimana prima della Pasqua e celebra l’ingresso di Cristo a Gerusalemme. Ma perché si chiama così? Perché, in questa occasione, Gesù fu accolto da una folla festante che lo osannava agitando rami di palma e rametti di ulivo.
Ancora oggi c’è la tradizione di scambiarsi rametti di ulivo in segno di pace. I ramoscelli benedetti durante la liturgia, sono utilizzati dal capofamiglia per benedire la tavola imbandita e augurare Pace in famiglia e nei nostri cuori.

Sarebbe straordinario se questo precetto fosse messo in pratica “sempre”. Ma…è possibile essere in Pace… sempre? Se questo dubbio nasce, probabilmente nasce in persone che hanno paura di fare scelte definitive, e, avverto che sta diventando una paura generale, propria della cultura moderna, perché oggi tutto cambia rapidamente, niente dura a lungo. Pace e amore crescono e si costruiscono come una casa, e se questa casa la si vuole “solida” non la si deve fondare sulla sabbia dei sentimenti che vanno e vengono, ma sulla roccia della volontà vera. Costruire relazioni di “pace” non è un terno al lotto… le si deve volere davvero. Una relazione di pace, non funziona solo se dura, ma è importante la sua qualità. Sentirsi in pace con tutti è il pane quotidiano dell'anima, quello che ci sostiene ogni giorno per andare avanti. Può sembrare una contraddizione, ma anche una separazione può dare pace e bisogna accettarla se questa è l'unica soluzione per trovare la propria serenità. Tuttavia è fondamentale che ciò avvenga consapevolmente e in armonia, altrimenti ogni sforzo è vano e la domenica delle Palme anziché ricordarci che “Pace” è ogni giorno, rischia di diventare soltanto un’occasione per organizzare un lauto pranzo, dove il capofamiglia benedice la tavola imbandita con il ramoscello d’ulivo… soltanto per mera consuetudine.

 

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY