Apulia Trani, ora sette “finali”: la prima in casa con il grifone gialloverde

Dopo un mese di stop, le biancazzurre hanno bisogno di un’altra vittoria per continuare a sperare

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, sabato 17 marzo 2018

Torna finalmente in campo l’Apulia Trani: dopo un lungo mese di stop, tra turno di riposo e pausa di campionato, la squadra, allenata da Francesco Mannatrizio e dal suo assistente Massimo Strippoli, ritroverà domenica 18 marzo, alle ore 15, le mura amiche dello Stadio Comunale di Trani per 7^ giornata di ritorno del girone B di Serie B femminile. Dopo quattro entusiasmanti vittorie consecutive, le biancazzurre sono attese da sette “finali” nelle restanti gare da disputare. Il podio è lontano ancora 12 punti e le due squadre al momento al terzo posto, Grifone Gialloverde e Chieti, saranno le prossime avversarie proprio dell’Apulia, che vanta, inoltre, una gara in più da disputare da qui a fine stagione.

Proprio la formazione romana del Grifone, reduce da una convincente vittoria in casa contro il Nebrodi, sarà la prossima avversaria di Spallucci e compagne. La sconfitta in trasferta per due reti a zero è ancora fresca nelle menti delle tranesi, che sono consapevoli dell’importanza dell’incontro. Tata e Bartolucci, con 15 reti complessive, sono le avversarie più pericolose di una formazione che ha proprio nel reparto offensivo l’arma migliore (ben 37 i gol realizzati, quarto miglior attacco del campionato). 

Dal proprio canto, l’Apulia ha avuto modo, in queste ultime settimane, di recuperare dagli acciacchi e di svolgere un intenso lavoro atletico in vista dello sprint nel finale di stagione. Oltre a poer contare sulla certezza Borg e sull’irresistibile due francese Chabane-Maknoun, nelle ultime gare è tornato a risplendere anche il talento di Sgaramella. La giovane attaccante andriese, dopo la doppietta in terra siciliana, è impaziente di tornare a far gonfiare la rete del proprio campo di gioco.

A galvanizzare ulteriormente l’ambiente, il fresco trionfo, nella prima edizione della Daunia Cup Futsal Coppa Italia, dell’Apulia Futsal Woman. La formazione di calcio a 5, che ha schierato anche la punta Pina Mariano nell’incontro, ha trionfato nella finale di giovedì 15 marzo a Foggia per 7-2 contro l’Ascoli Satriano Calcio Femminile. Ottimo risultato per le giocatrici, alla prima stagione insieme, guidate da mister Mimmo Scarpino.

Domenica 18 marzo, ore 15.00, Stadio Comunale di Trani, Apulia Trani – Grifone Gialloverde. INGRESSO LIBERO

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY