L'Arcivescovo nomina il collegio dei consultori e istituisce il gruppo di lavoro per lo studio del libro sinodale

A cura di Redazione Infonews Trani, lunedì 14 gennaio 2019

L'Arcivescovo nomina il collegio dei consultori e istituisce il gruppo di lavoro  per lo studio del libro sinodale.

S.E. Mons. Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, nei giorni scorsi, ha nominato il Collegio dei Consultori e ha istituito il Gruppo di Lavoro per lo studio del Libro Sinodale.

VIDEO

Di seguito si indicano i nominativi dei componenti dei due organismi diocesani, con alcune note circa compiti e finalità dei medesimi.

Collegio dei consultori

Mons. Giuseppe Pavone

Mons. Domenico De Toma

Mons. Filippo Salvo

Mons. Francesco Lorusso

Can. Giuseppe Lobascio

Mons. Domenico Marrone

Can. Cosimo Delcuratolo

Can. Francesco Mastrulli

Can. Vincenzo de Ceglie

Can. Michele Barbaro

Can. Gaetano Lops

“La Chiesa, mistero di comunione e missione, - si lege nell’atto di nomina dell’Arcivescovo – nell’affidare al Vescovo la cura pastorale della porzione di popolo di Dio che è la Diocesi, raccomanda che il Pastore, nell’esercizio del particolare ministero di guida, sia coadiuvato da alcuni fratelli nella fede, sacerdoti e laici, per il migliore conseguimento del bene supremo della comunità: la salvezza delle anime. In particolare , il vescovo, nell’esercizio del proprio ministero, si avvale di sacerdoti ‘saggi collaboratori dell’ordine episcopale e suo aiuto e strumento, mediante vari organismi di partecipazione costituiti per un miglio governo della Diocesi: tra questi assume una peculiare importanza il Collegio dei Consultori”.

Esso è un organo consultivo collegiale de vescovo sui più importanti problemi della Diocesiformato da un gruppo di sacerdoti (da 6 a 12) membri del Consiglio Presbiterale in carica, eletti dal vescovo per un quinquennio (CIC, can. 502). Coadiuva il Vescovo nell'amministrazione dei beni della diocesi e delle persone giuridiche a lui soggette.

Gruppo di lavoro per lo studio del Libro Sinodale

Can. Vincenzo Di Pilato- Coordinatore

P. Alberto Savino Barbaro osj

Can. Giovanni Cafagna

Can. Ferdinando Cascella

Can. Dino Cimadomo

Can. Cosimo Falconetti

Sr. Mimma Scalera, asc

Sig. Pietro Cervellera

Sig.ra Iole Pagano

Sig. Francesco Mastrogiacomo

Sig. Lorenzo Sciascia

Sig.ra Rosa Siciliano

“Considerata la portata storica del I Sinodo Diocesano – si legge nell’atto di nomina dell’Arcivescovo - evento di grazia che ha promosso nella nostra Chiesa di Trani-Barletta-Bisceglie lo stile sinodale nell'opera di discernimento della realtà alla luce del Vangelo e nel fecondo confronto e ascolto reciproci tra ministri ordinati, consacrati e fedeli laici e tra i vari gruppi, movimenti e associazioni della Diocesi;

Al fine di valorizzare il Libro Sinodale, sistematica opera di sintesi dei lavori dell'assise diocesana, promulgato da S. Ecc.za Mons. Giovan Battista Pichierri il 26.01.2016 ed entrato in vigore il 02.02.2016;

Desiderando agevolare la ricezione da parte del popolo di Dio di questa Chiesa diocesana del predetto Libro Sinodale, deducendone linee programmatiche e obiettivi concreti per l'azione pastorale;

in virtù della Nostra Potestà Ordinaria, istituiamo il Gruppo di Lavoro per lo studio del Libro Sinodale. Il Gruppo opererà seguendo le indicazioni del Coordinatore e periodicamente si confronterà con l'Arcivescovo sullo sviluppo del lavoro”.

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY