La campionessa olimpica Adriana Crisci a Trani per un evento.

La pluridecorata a livello nazionale, europeo e mondiale e finalista olimpica a Sydney 2000, ha affrontato importanti temi riguardanti lo sport.

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, sabato 2 febbraio 2019

"Grande successo di pubblico per l’importante evento organizzato dal Maestro e Formatore CONI e ACSI, Alexandro Musaico, lo scorso 27 gennaio, presso il “ Centro Calistenico di alta specializzazione federale Acropole flag man “ sito presso la palestra Training in via Francesco de Bartolo 5.

Alla presenza della ex ginnasta italiana, Adriana Crisci, pluridecorata a livello nazionale, europeo e mondiale e finalista olimpica a Sydney 2000, sono stati affrontati, dalla stessa atleta, importanti temi riguardanti lo sport e i suoi valori etici e deontologici.


Si è parlato di importanti concetti, riguardanti quella che dovrebbe essere una corretta attività fisica libera da stereotipi, come mobilità articolare, scioltezza, flessibilità equilibrio sinergico, propriocettività, coordinazione neuromuscolare, concentrazione ideomotoria e creatività per dare il giusto spessore e valore all’attività motoria.


Sono intervenuti, oltre alla già citata Adriana Crisci, Lorenzo Cellamare, Presidente Comitato Regionale di Puglia e Basilicata della FGI, che si è personalmente complimentato per l’entusiasmo che ha suscitato tale innovativa realtà sportiva, Filomena Tralli, tecnico del settore agonistico della FGI, Tuppina de Pinto, promessa della ginnastica artistica giovanile italiana e il Consigliere Comunale e Provinciale Pasquale De Toma, da sempre vicino alle problematiche sociali e sportive". Così ALEXANDRO MUSAICO, Maestro e Formatore CONI - ACSI di Ginnastica Acrobatica e Difesa personale – Insegnante di Educazione Fisica.

 

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY