Gaetano Nacci (A.U. Amiu Trani) precisa su situazione sito ex discarica

A cura di Redazione Infonews Trani, martedì 5 febbraio 2019

"In riscontro a quanto rilanciato da alcune testate giornalistiche, in merito alla presunta presenza di percolato tracimante in discarica con interessamento della falda tengo a precisare - dichiara l'Amministratore Unico di Amiu Trani Ing. Gaetano Nacci - che l'area sottostante il luogo ove ha sede il ruscellamento dell'acqua proveniente dalle coperture del I e II lotto è completamente impermeabilizzata. Pertanto non sussistono ragioni di preoccupazione per la pubblica incolumità e per la salute pubblica".

"Colgo l'occasione - continua ring. Gaetano Nacci - per comunicare la massima disponibilità ad un confronto all'insegna della trasparenza ed orientato esclusivamente al pubblico interesse. Ben venga in tal senso l'attenzione posta nei riguardi delle tematiche ambientali relativa alle competenze dell'azienda che ho l'onore di rappresentare. È tuttavia fondamentale che ognuno dei soggetti in causa, in base al proprio ruolo, eserciti le rispettive funzioni evitando strumentalizzazioni. Anche perché trattandosi di una materia complessa come quella ambientale, su cui vi è a giusta ragione una altissima sensibilità da parte dell'opinione pubblica, c'è il rischio di dare luogo a procurato allarme o quanto meno di creare facili, quanto inutili, allarmismi. Per favorire una piena condivisione degli obiettivi di salvaguardia della pubblica incolumità e di tutela dell'ambiente e della salute pubblica ribadisco la piena disponibilità a rendere accessibile il sito della discarica a tutti i soggetti interessati per sopralluoghi tecnici utili a chiarire qualsiasi dubbio o perplessità. Ciò anche al fine di evitare che siano impropriamente utilizzate specifiche apparecchiature, come i droni, per le quali come è noto diventa fondamentale il rispetto e l'osservanza di una specifica e stringente normativa".

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY