Giornata dell’accoglienza: a Torremaggiore i 189 volontari del nuovo Servizio Civile delle Misericordie

18 Misericordie della Federazione Regionale di Puglia presenti per un evento formativo e di confronto

A cura di Redazione Infonews Trani, sabato 9 febbraio 2019

Una giornata dell’accoglienza per salutare l’arrivo in giallociano dei nuovi, e più anziani, volontari del servizio civile universale delle Misericordie di Puglia. Nella giornata di ieri 189 volontari appartenenti a 18 misericordie (Borgo Mezzanone, Crispiano, Maruggio, San Giovanni Rotondo, Palagiano, Andria, Aradeo, Barletta, Bitritto, Castelluccio Valmaggiore, Corato, Ginosa, Lizzano, Martano, Molfetta, Orta Nova, Otranto, Palagiano, Torremaggiore e Trani) provenienti da tutta la Regione si sono incontrati a Torremaggiore per una giornata di formazione, di confronto, di testimonianze e di tanto divertimento. I giovani, difatto, con questa giornata sono stati accolti nel mondo delle misericordie anche se hanno già avuto modo di portare già avanti un percorso formativo all’interno delle rispettive confraternite. Presenti i responsabili del servizio civile della Federazione Regionale delle Misericordie di Puglia ma anche i delegati confederali come, per esempio, Claudia Barsanti. In collegamento Skype, invece, Monica Brogi.

Ad impreziosire la giornata ed in particolare la mattinata c’è stato uno spettacolo teatrale, di grande emozione, con i ragazzi disabili e i ragazzi del servizio civile della Misericordia di Torremaggiore. Nel pomeriggio formazione e testimonianze dei ragazzi che hanno concluso il servizio civile ad ottobre scorso e degli altri anni precedenti oltre a quelli che hanno già iniziato il servizio civile a dicembre. Importante anche la partecipazione delle Gemme della Misericordia di Torremaggiore e quelle di Andria che hanno collaborato alla perfetta riuscita della giornata.

 

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY