Il consigliere Briguglio si arrabbia con Bottaro perché «Disconnesso dal vissuto»

«Il sindaco non dimentichi i finanziamenti già ottenuti e tutto il lavoro svolto»

A cura di Redazione Infonews Trani, sabato 9 marzo 2019

Il finanziamento regionale di 400mila euro per il progetto di completamento della sistemazione del litorale ad Est della città è notizia delle ultime ore. Fra le opere previste, la pavimentazione della discesa della cosiddetta "Seconda Spiaggia", oltre all’eliminazione di barriere architettoniche e all’installazione di nuovi arredi urbani. Il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, ha annunciato entusiasta la bella notizia con un video su Facebook ricco di dettagli e buoni propositi.

 

Sì, è un bel risultato ma un piccolo promemoria, però, sembra essere necessario perché questo non è l’unico finanziamento ottenuto. Per rinfrescare la memoria diamo spazio ai fatti e ai numeri: riqualificazione Palazzo Beltrani (1 milione circa); messa in sicurezza delle scuole (1 milione circa); efficientamento energetico scuola Baldassarre e Bovio (5 milioni di circa).

 

E ancora: riqualificazione biblioteca comunale (1,2 milioni circa); riutilizzo acque reflue a fini irrigui (8 milioni di euro); riqualificazione area ex Macello (2 milioni di euro); riqualificazione Giardini Telesio (250.000 euro circa); messa in sicurezza della discarica (6,5 milioni di euro); piano di caratterizzazione della discarica (400.000 euro circa); Protocollo costa (5 milioni di euro).

 

Tutti questi finanziamenti, in totale si tratta di circa 36 milioni, rappresentano il lavoro svolto dall’Amministrazione Bottaro negli ultimi quattro anni. Senza dimenticare, poi, tutte quelle concessioni che erano ferme da anni e che a partire da quest’anno, invece, renderanno le spiagge tranesi molto più popolate. Quello di oggi è uno dei tanti finanziamenti che testimoniano l’impegno costante dell’Amministrazione, di cui io sono parte attiva.

 

Domenico Briguglio

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY