Chiusa la Papa Giovanni di Trani, il sindaco Bottaro propone una soluzione temporanea. AUDIO

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, lunedì 11 marzo 2019

A seguito dell’ordinanza sindacale che dispone in via del tutto precauzionale la chiusura del plesso scolastico Papa Giovanni XXIII di Trani e si protrarrà fino al termine delle verifiche tecniche sulla sicurezza strutturale dell’edificio da eseguirsi, il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, raggiunto dalla nostra redazione, rivolgendosi ai fruitori del plesso scolastico di via Papa Giovanni XXIII, informa di avere una soluzione temporanea fino ad ulteriore  provvedimento. 

“Sono state proposte al dirigente scolastico, che martedì 12 marzo, lo proporrà al collegio dei docenti e al consiglio d’istituto queste modalità: tutta l’infanzia andrebbe alla Scuola materna Madre Teresa di Calcutta, in via Papa Giovanni XXIII, tutte le sezioni delle primarie, alla Scuola Gabriele d’Annunzio in via Pedaggio santa Chiara, con la sola eccezione di sole tre classi, due quinte e una quarta, che dovrebbero andare alla Scuola G. Bovio in Via M. R. Imbriani. Il tutto, fino al termine delle verifiche tecniche da eseguirsi,  – conclude il primo cittadino - senza doppi turni”.

 

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY