A Trani la prima iniziativa della neonata Consulta giuridica della Cgil Puglia

Tavola rotonda venerdì 12 aprile, dalle ore 15.30, presso il Polo Museale in Piazza Duomo.

A cura di Redazione Infonews Trani, giovedì 11 aprile 2019

“La disciplina della crisi di impresa. Le nuove procedure fallimentari e i diritti dei lavoratori”, è il titolo della tavola rotonda organizzata da Cgil Puglia e Cgil Bat per venrdì 12 aprile a Trani, a partire dalle ore 15.30, presso il Polo Museale in Piazza Duomo.

Sarà la prima iniziativa pubblica della neonata Consulta giuridica della Cgil Puglia, presieduta da Francesca Abbrescia, ovvero il luogo deputato all’elaborazione e approfondimento dei temi in materia di politiche del diritto regionale, nazionale ed europeo. La Consulta giuridica della Cgil Puglia si avvale del contributo e della collaborazione di specialisti della materia, di docenti del Dipartimento Diritto del lavoro e relazioni industriali dell’Università di Bari e di avvocati. Con gli Uffici giuridici territoriali e con gli uffici vertenze delle Camere del lavoro organizza periodicamente momenti di confronto sui temi del diritto e della sicurezza sociale. Svolge una costante azione di monitoraggio della legislazione del lavoro e della sicurezza sociale anche a livello regionale.

L’iniziativa sarà aperta dai saluti del Segretario generale della Cgil Bat, Giuseppe Deleonardis, quindi l’introduzione a cura di Francesca Abbrescia. Previsti gli  interventi di Bruno Laudi, della Consulta giuridica nazionale della Cgil; Lorenzo Fassina, dell’Ufficio giuridico nazionale della Cgil; di Angela Arbore, Presidente della Sezione Lavoro del Tribunale di Trani. Le conclusioni saranno affidate a Pino Gesmundo, Segretario generale della Cgil Puglia. Coordinerà i lavori Vincenzo Bavaro, docente di Diritto del Lavoro dell’Università di Bari.

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY