Acque reflue, vicini alla realizzazione di un impianto

L'iniziativa in collaborazione con Mimmo Santorsola (consigliere regione Puglia) e Michele di Gregorio ( Assessore comune di Trani)

A cura di Redazione Infonews Trani, giovedì 20 giugno 2019

Nei giorni scorsi l’Ufficio tecnico Comunale ha messo un altro importante tassello per arrivare alla realizzazione dell’opera finale: la realizzazione nel nostro Comune, di un impianto di affinamento, con relativa rete di distribuzione, per l’utilizzo delle acque reflue del depuratore in agricoltura come interamente finanziato dalla Regione Puglia per circa 8 milioni di euro.

Infatti nei giorni scorsi è stata formalizzata la aggiudicazione definitiva per l’incarico professionale di progettazione definitiva, geologo, archeologo, acquisizione pareri, progettazione esecutiva, direzione lavori, misure e contabilità, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione delle opere di riutilizzo ai fini irrigui delle acque reflue depurate affinate licenziate dal depuratore cittadino per un importo complessivo di circa 300 mila euro.

Un’altra iniziativa frutto della collaborazione del Comune di Trani e della Regione Puglia che ha portato al Comune di Trani ingenti risorse destinate a dare un grande servizio (acqua per coltivare i terreni) agli agricoltori della nostra città.

Firmato Mimmo Santorsola - Michele di Gregorio

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY