Convegno Omceo a Trani

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, giovedì 20 giugno 2019

“Sono estremamente convinto che questa due giorni potrà essere un confronto che ci arricchirà da un punto di vista professionale sul terreno di una materia di estrema importanza per la nostra professione e per l'intera società come è la consulenza tecnica d'ufficio. Vi sarà una interazione tra magistratura, medici ed avvocati sicuramente utile alla necessità di tutelare diritti. Il contributo scientifico e tecnico di tutti dei relatori sarà illuminante per approfondire la materia delle consulenze tecniche di ufficio. Sin da ora il mio ringraziamento a tutti i relatori per i loro impegno e ai partecipanti”. Così il il dottor Benedetto Delvecchio - Presidente dell’ Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia Bat – in merito al convegno “De rebus medicis sub specie legibus - La consulenza tecnica d’ufficio” che si terrà venerdì 21 e sabato 22 giugno a Trani a Polo Museale.

Il convegno organizzato congiuntamente dall'Omceo Bat, dalla Presidenza e dalla Sezione Lavoro del Tribunale di Trani e dall'Ordine degli avvocati di Trani riunisce esperti giuristi e medici di alto profilo per definire gli ambiti di intervento, promuovere l’approfondimento delle basi teoriche, delle metodologie e delle tecniche  dei professionisti coinvolti nella consulenza tecnica di ufficio.
Venerdì 21 al Polo Museale alle 14 registrazione dei partecipanti, alle 14,30 saluti del dottor Benedetto Delvecchio, presidente Omceo Bat, di Tullio Bertolino presidente dell'ordine forense e del direttore generale della Asl Bt Alessandro Delle Donne.
L'inizio dei lavori prevede alle 15 “L'accertamento tecnico preventivo nel processo previdenziale” a cura dell'avvocato Antonio Belsito, a seguire “Periti e consulenti tecnici: scienza, deontologia e corretta metodologia” nella relazione del dottor Vittorio Fineschi e alle 17 “Il ruolo del Ctu nella legge Gelli –Bianco” della giudice Angela Arbore . Alle 18 seguirà la discussione.
Sabato 22 giugno alle 9 relazione dal titolo “La scienza nel processo” a cura della professoressa Paola Frati; alle 10 “Linee guida e buone pratiche clinico-assistenziali, il corretto utilizzo nell’elaborato tecnico medico-legale” con l'esposizione del professor Luigi Cipolloni. Alle 11 “Riflessioni su casi pratici” a cura della dottoressa Carmina Dambra e a seguire “La responsabilità civile del Consulente medico: profili assicurativi” nell'intervento dell'avvocato Pasquale Santoro.
Il Convegno è gratuito ed è rivolto a 100 partecipanti dell'Omceo Bat e il referente scientifico è il dottor Benedetto Delvecchio presidente Omceo Bat. 
adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY