Servizio gratuito di ritiro ingombranti, campagna comunicazione AMIU-Comune Trani

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, sabato 6 luglio 2019

Nuovo episodio di inciviltà qualche giorno fa da Trani: abbandonati una gran quantità di rifiuti ingombranti tra via Pisa e Corso don Luigi Sturzo. Grazie all’attivismo del Comitato Pozzopiano e alla segnalazione giunta ad AMIU in maniera tempestiva, il personale dell’azienda è intervenuto a poche ore di distanza per rimuovere i rifiuti. Ringraziamo coloro che, ancora una volta, hanno offerto la loro collaborazione a beneficio del decoro urbano ma allo stesso tempo intendiamo stigmatizzare l’inciviltà di chi offende Trani con gesti indecorosi. AMIU è impegnata nel dare alla città un servizio più efficiente ma ribadiamo la necessità di un contributo da parte di tutti.

Ricordiamo  all’intera cittadinanza che è possibile conferire gratuitamente vari tipi di rifiuti, compresi i rifiuti ingombranti (es. materassi, mobili, ecc.) presso l’Isola Ecologica “L’Indice” in via Finanzieri n. 24 aperta di mattina tutti i giorni dalle ore 8:00 alle 13:00 compreso i festivi e di pomeriggio il martedì ed il venerdì dalle ore 14:00 alle ore 19:30 (escluso i festivi). Per i rifiuti ingombranti è previsto il ritiro a domicilio gratuito con prenotazione al numero 0883.582993.

“Partendo dalla necessità di dare massima diffusione agli strumenti a disposizione dell’utenza  - dichiara l’Amministratore Unico di AMIU Ing. Gaetano Nacci - abbiamo predisposto una campagna di comunicazione per ricordare alla cittadinanza i riferimenti con cui accedere al servizio. Il servizio di ritiro ingombranti è stato oggetto di una revisione organizzativa con la finalità di potenziarne l’efficacia nell’ottica di una Trani più pulita. Ora niente più alibi agli incivili”.

“Rivolgiamo - chiosa l’Assessore all’Ambiente del Comune di Trani Michele Di Gregorio - un appello al buon senso dei cittadini, in un momento in cui la nostra città è piena di turisti che girano tutte le strade, affinché non si ripetano episodi di abbandono che vanno a discapito dell’immagine della nostra Trani. L’Amministrazione, tramite AMIU, fornisce un servizio gratuito a domicilio per il ritiro dei rifiuti ingombranti, è inconcepibile che non lo si utilizzi per poi sporcare la città”.

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY