Giacomo Napoletano e Francesca Di Cugno portano prestigio alla città di Trani ballando

Due vittorie prestigiose per la coppia. Primi ai campionati organizzati dalla Federazione italiana di danza sportiva e nel circuito del ranking nazionale.

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, martedì 16 luglio 2019

Gli atleti Giacomo Napoletano e Francesca Di Cugno della scuola di ballo Trani Dance, guidati dai maestri Ignazio Napoletano e Rosanna Di Cugno, hanno vinto il campionato italiano nelle danze latine nella categoria 10/11 (Classe B2).

Il prestigioso risultato è arrivato a Rimini dove si sono svolti i campionati italiani organizzati dalla Federazione italiana di danza sportiva, a cui hanno partecipato i migliori atleti su scala nazionale.

Giacomo Napoletano (10 anni) e Francesca Di Cugno (11 anni) sono entrambi tranesi e ballano insieme da 3 anni.

Hanno raggiunto questo traguardo dopo essersi preparati e allenati duramente.

A Rimini si sono confrontati con 23 coppie di alto livello, provenienti da tutta Italia, raggiungendo il primo posto dopo aver superato il turno eliminatorio e la gara di semifinale.

Prima di approdare al campionato italiano la talentuosa coppia si è distinta nel corso dell'anno corrente per aver vinto diverse competizioni nazionali come, ad esempio, il Bari Open, il trofeo dei Castelli ed il Trofeo Tarentum.

Al culmine, il successo a Foligno in occasione della gara di coppa Italia conclusa con un’altra medaglia d’oro.

Grazie a queste due vittorie la coppia tranese si è aggiudicata anche il primo posto assoluto nel circuito del ranking nazionale, portando prestigio alla città di Trani che mai aveva avuto dei campioni nazionali in questa disciplina.

I due giovanissimi saranno ricevuti dal sindaco nei prossimi giorni.

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY