Ospedale Trani, dal vice sindaco Carlo Avantario un invito a spegnere le polemiche

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, martedì 13 agosto 2019

Ancora una volta la sanità locale è finita sotto i riflettori della cronaca. In queste ultime ore si è discusso delle procedure che hanno portato all’affidamento diretto dell’automedica presso il presidio territoriale ospedaliero di Trani. Nel prendere atto della positiva attenzione mostrata dal consigliere regionale Mimmo Santorsola e della risposta tempestiva del direttore generale della Asl BAT, Alessandro delle Donne, il vice sindaco della città, Carlo Avantario, invita la comunità locale tutta ad avere un atteggiamento meno diffidente rispetto alle azioni amministrative che si stanno intraprendendo in materia di sanità pubblica locale. “L’interesse comune deve essere quello di garantire il miglior servizio di assistenza possibile ai cittadini. A tal fine l’Amministrazione manterrà alta l’attenzione verso tutto ciò che riguarda l’evoluzione del presidio di Trani”.         

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY