L’Apulia Trani conferma la veterana Dina Manzi as “Ringhio”.

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, mercoledì 11 settembre 2019

Dopo aver annunciato la riconferma di Delvecchio e il ritorno di Tiziana Mariano tra i pali, siamo felici di annunciare la riconferma del centrale di centrocampo classe 1981, Dina Manzi che veste i colori biancoazzurri dal 2002, anno in cui venne fondata la squadra. Con il suo fisico riesce a contrastare le avversarie prima che possano risultare pericolose nei pressi della porta. Non a caso il suo soprannome è "Ringhio". Con la sua personalità, in campo non teme nessuno e quando c'è bisogno di aiutare la squadra non si tira mai indietro. Storica la partita giocatasi contro il Latina nel 2016 sul neutro di Minervino: Delvecchio prima e Manzi poi ci fecero guadagnare un punto prezioso. Delvecchio riaprì la gara riducendo lo svantaggio e Dina con una mezza rovesciata non lasciò scampo al portiere avversario che guardò stupefatto la palla entrare in rete. Importante anche il suo interesse per il settore giovanile che segue con particolare attenzione. Insomma una donna forte e allo stesso tempo tenera, vista dal gruppo come una giocatrice di esperienza. La più saggia se parliamo di età anagrafica ma in campo e nella vita una vera guerriera. Continua quindi il percorso iniziato 17 anni fa con la nostra società.

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY