Alberi per il Futuro evento nazionale organizzato anche a Trani dal Movimento Cinque Stelle

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, venerdì 15 novembre 2019

Anche quest’anno torna Alberi per il Futuro.

Con questa iniziativa vogliamo celebrare la Festa nazionale dell’Albero che si tiene tutti gli anni nel mese di novembre.
Un’iniziativa dell’Associazione Gianroberto Casaleggio che si occupa di piantare alberi nelle nostre aree urbane.
Ogni albero assorbe intorno ai 15 kg di CO2 e produce ossigeno per 2,5 esseri umani. Ma non solo. Un albero assorbe e blocca le polveri sottili, incamera ozono e migliora il microclima.
Vogliamo contribuire al contenimento dell’inquinamento, sia acustico che dell’aria e favorire la biodiversità.
Vorremmo contribuire piantando altri alberi all’abbassamento delle temperature di 1-2 gradi e previene il consumo del suolo.
Alberi per il Futuro è un modo di lasciare un segno tangibile del nostro passaggio, migliorando il posto in cui viviamo. Se ben curati, gli alberi che piantiamo oggi,regaleranno ombra e benessere ai nostri figli.
L’evento della piantumazione degli alberi da frutta e di altri alberelli offerti dall’ ARIF (Agenzia Regionale per le attivita' Irrigue e Forestali) si svolgerà nella mattina del 16 novembre nei plessi scolastici della scuole primarie, Beltrani , Cezza e Petronelli e in data 17/11 nell’ agrumeto alle spalle della Parrocchia di Santa Maria delle Grazie in Via delle Tufare a Trani.
L’evento è stato reso possibile anche grazie alla collaborazione del Comune di Trani nella persona dell’Assessore Michele Di Gregorio e a Legambiente di Trani ed alla gentile collaborazione del Commissario Straordinario della Casa di Riposo Vittorio Emanuele II avv. Anna Curci.
Gli attivisti e i Portavoce del Movimento Cinque Stelle Trani Luisa Di Lernia e Vito Branà
adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY