Serie D, la Lavinia Group Volley Trani prova a tenere il passo contro Pianeta sport Bitetto

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, giovedì 9 gennaio 2020

Fuori casa il primo match del 2020. Mister Annese: «Affrontiamo la gara in maniera impeccabile»              

Partirà fuori casa il 2020 della Lavinia Group Volley Trani in serie D. Sabato 11 gennaio, alle ore 19:00, le biancazzurre saranno ospiti della Pianeta sport Bitetto: l’appuntamento è tra le mura della palestra “Amaldi”, della città barese.

Le bitettesi occupano il penultimo posto in classifica, con il bilancio di due vittorie e sei sconfitte. Nell’ultima giornata di campionato, le ragazze allenate da mister Dimichino hanno rimediato una sconfitta esterna contro Don Milani Volley, con il risultato di 3-2.

Le ragazze del presidente Cosentino si presentano al nono appuntamento in serie D al sesto posto in classifica, con cinque tre vittorie e cinque sconfitte subite. Importanti i tre punti che le tranesi hanno rimediato nell’ultima gara di campionato disputata, con la vittoria per 3-0 contro le avversarie della Volley Barletta.

Un successo che conferma l’elevato potenziale delle tranesi, così come il mister delle biancazzurre, Marino Annese, ha sottolineato: «Un successo che fa morale. Dopo due sconfitte al tie-break, vincere da tre punti serviva tanto al gruppo ed è arrivato.  Il derby della BAT è stato affrontato con una prestazione di squadra notevole: abbiamo gestito bene la gara dall’inizio alla fine, le ragazze hanno mantenuto la concentrazione per tutto il tempo tanto da commettere pochi errori rispetto alle gare precedenti», le sue parole.

«Nonostante qualche assenza per motivi di salute e per motivi fisici tutte le presenti hanno potuto dare il loro contributo ed è questo che più di ogni altra cosa ho apprezzato. Dobbiamo continuare a lavorare tutti e tutte per raggiungere l’obiettivo finale, quindi accumulare punti partita dopo partita».

Ora testa al match contro Pianeta sport Bitetto: «Il Bitetto è una squadra che va affrontata con il massimo della concentrazione: tornata in serie D dopo la promozione della scorsa stagione, è un team affiatato e composto da atlete che giocano insieme da parecchio tempo. Noi dobbiamo cercare di affrontare la partita in maniera impeccabile, perché abbiamo bisogno di far risultato ai fini della classifica - i punti che ci separano dalle dirette concorrenti son pochi».

«Rientriamo dalle vacanze di Natale che sono il crocevia delle stagioni sportive e in pochi giorni stiamo cercando di recuperare la forma in vista della partita di sabato; il periodo di adattamento al campionato è terminato, ora bisogna spingere per raggiungere il prima possibile l’obiettivo minimo che ci siamo prefissati», ha concluso il coach delle tranesi.

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY