Ritorna il Festival don Bosco. Tema :“sorridere e cantare sempre!”

La XXI edizione si terrà sabato 1 febbraio 2020, alle ore 20 presso il teatro della Parrocchia dei SS. Angeli Custodi in Trani. Ingresso libero

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, martedì 14 gennaio 2020

Sono aperte le iscrizioni per la XXI edizione del Festival don Bosco che si terrà presso la parrocchia Ss. Angeli Custodi il prossimo  sabato 1° febbraio 2020 alle ore 20.  

La ventunesima edizione si rivolge, come tradizione, a gruppi musicali e cantanti singoli, con età superiore ai 14 anni. I partecipanti dovranno attenersi al tema scelto dagli organizzatori: “Sorridere e cantare sempre!”.

Oggigiorno non si tratta di fare i superficiali e gli stranieri dei problemi, per cui bisogna sorridere e cantare sempre! Si tratta di vivere l'esperienza della difficoltà e della fatica in modo nuovo, come persone che sanno dare senso e speranza a tutto quello che la vita ci pone d’avanti. 

Le difficoltà per alcuni è un ostacolo, un qualcosa di negativo che si frappone lungo il sentiero della  vita.

Qui c’è anche l’insegnamento dell’amatissimo don Savino Giannotti prete, scout e fondatore di questo Festival che quest’anno vede la sua prima edizione senza di lui.  

Quel suo  sorriso ci ha insegnato molto e incoraggiato tanti, aiutando uomini  e donne a riscoprire la propria libertà  e capaci di avventure, andando alla conquista di gioie più grandi. 
Saper sorridere è un modo di affrontare le nostre vicende, inserendole in un quadro più grande, sapendo che niente è definitivo nell’esistenza, ma tutto è orientato a conquiste nuove, che ci aiutano a guardare con gratuità quello che ci sta attorno. 
Dobbiamo avere la capacità di saper coltivare qualcosa dentro di noi.

Questo qualcosa si chiama speranza. 

Sperare è confidare, in qualcuno o in qualcosa.

Il senso del nostro saper cantare nelle vicende della nostra vita; non uomini e donne disimpegnati, ma uomini e donne educati ad un impegno comune, decisi a rifiutare ogni chiusura che limita l'orizzonte umano. 
In questa visuale il saper cantare può diventare il saper ringraziare
Abbiamo bisogno di questa educazione al gusto della vita.

Per info su modalità di iscrizione è possibile contattare gli organizzatori:
Carlo Manfra - 340 3315781
Ruggiero Caressa - 348 4315566
Carlo Petrignani - 349 6562256

O è possibile recarsi in parrocchia, presso la struttura della canonica, dal lunedì al venerdì dalle ore 19:00  alle ore 20:30 

Le iscrizioni saranno aperte da lunedì 13 gennaio  a sabato  18 gennaio. Nel caso si raggiungesse  il  numero massimo previsto di 15 partecipanti, possono essere chiuse anche prima.

 

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY