Controlli anti-assembramento nella BAT: Polizia di Stato e altre forze dell’ordine insieme all’esercito nelle zone della movida

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, venerdì 22 maggio 2020

In corso, nelle Province della BAT e nelle zone di maggiore aggregazione, mirati e specifici controlli anti-assembramento, che verranno ripetuti anche nei prossimi giorni, sia nelle ore mattutine che serali.

A Barletta, Andria e Trani, d’intesa con il Prefetto, il Questore di Bari ha pianificato un’intensificazione dei servizi di controllo del territorio, svolti da pattuglie dell’Esercito insieme ad equipaggi della Polizia di Stato e delle altre Forze dell’Ordine, per garantire il rispetto delle misure di distanziamento sociale.

Come da disposizioni impartite dal Capo della Polizia - Direttore generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Franco Gabrielli, per la Fase 2, in questi giorni di graduale riavvio delle attività economiche e di progressivo riassetto della vita sociale, gli equipaggi effettueranno servizi di ordine e sicurezza pubblica e posti di controllo, nelle zone del centro storico e dei principali parchi cittadini, su lungomare e litoranee, così da garantire il rispetto delle ultime direttive emanate a livello centrale.

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY