Arrestato a Bisceglie dai poliziotti del Commissariato di Trani un pusher 26enne con 3 kg di marijuana

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, lunedì 25 maggio 2020

Nella mattinata di sabato, a Bisceglie, i poliziotti della Squadra Investigativa del Commissariato di Trani, hanno arrestato un pusher classe ’94, con numerosi precedenti penali, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, colto in possesso di 3 kg. di marijuana.

Il 26enne è stato sorpreso dagli investigatori mentre occultava tre bustoni di cellophane in un box all’interno di un garage condominiale.

Gli agenti hanno proceduto al controllo del giovane riscontrando che ognuna delle 3 buste conteneva un kg di Marijuana per un totale di 3 kg; la conseguente perquisizione scattata presso l’abitazione del giovane pusher, ha permesso di rinvenire e sequestrare circa 1000 euro, risultato provento della vendita della sostanza stupefacente.

L’arrestato è stato poi condotto presso il carcere di Trani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY