Bernardo Lodispoto (Provincia BAT) ai maturandi:"un caloroso in bocca al lupo"

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, martedì 16 giugno 2020

A poche ore dall’inizio delle prove d’esame, voglio rivolgere un caloroso in bocca al lupo agli studenti attesi dall’esame di maturità ed accomunare in un unico grande abbraccio tutti gli alunni della nostra Provincia che, negli istituti di ogni ordine e grado, sono stati protagonisti di un anno scolastico eccezionale e – lo speriamo vivamente – irripetibile.

L’emergenza Covid-19 vi ha tenuti lontani dai banchi di scuola sin dall’inizio di marzo ma possiamo garantirvi che siete stati sempre ben presenti nei nostri pensieri: i sacrifici di tutti per tornare ad uno stile di vita almeno somigliante a quello di qualche mese fa sono stati fatti soprattutto pensando ai nostri figli. A voi, ragazzi, che sarete la classe dirigente di domani.

Quello che va a concludersi è stato un anno scolastico drammaticamente diverso dagli altri, che ha visto tutti voi impegnati in una sfida epocale che, sebbene abbia stravolto le abitudini di studenti, insegnanti e famiglie, porta in sé il seme del cambiamento: adattarsi a questa inedita sfida ha rappresentato per voi una prova di maturità che va ben al di là di qualsiasi procedura d’esame.

La didattica a distanza, modalità innovativa che – pur non senza difficoltà – è stata sperimentata con successo per garantire continuità agli insegnamenti di cui siete destinatari, rappresenta un primo passo verso una scuola più moderna, più digitale, più tecnologica: e voi, ragazzi, siete stati i primi pionieri di una innovazione che – adottata per far fronte all’emergenza – entro breve tempo è destinata ad assumere un ruolo sempre più importante.

Lo svolgimento degli esami di maturità in presenza, sia pure con una procedura d’esame limitata al solo colloquio orale, rappresenta un primo passo verso un ritorno alla piena normalità che ci auguriamo possa avvenire quanto prima, in ambito scolastico e non solo.

Agli studenti in procinto di svolgere il loro esame di maturità, ai loro colleghi impegnati negli esami della scuola secondaria di primo grado, agli alunni di tutte le classi ed alle loro famiglie, al personale docente e non docente della scuola va rivolto non solo l’augurio per un avvenire più sereno e foriero di successi ma anche l’impegno da parte delle istituzioni a garantire per l’anno scolastico 2020/21 una riapertura in sicurezza per le scuole del nostro territorio.

Ad maiora!

Il Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani

Avv. Bernardo Lodispoto

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY