“Strani Eventi”, riparte la rassegna teatrale per ragazzi Raccontando sotto le stelle. Si comincia mercoledì 29 luglio

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, sabato 25 luglio 2020

 

Strani Eventi Contagiati di Cultura

E state a Trani. Progetto culturale “Strani Eventi - contagiati di cultura”

Si scaldano i motori per “Raccontando sotto stelle”, la rassegna teatrale dedicata ai bambini ed alle loro famiglie, giunta quest’anno alla sua XII edizione. Diventata un punto di riferimento per tutto il territorio provinciale, è pronta a ripartire nonostante le difficoltà oggettive legate all’emergenza Coronavirus.

Dal 29 luglio al 18 agosto Marluna teatro e la libreria Miranfù hanno organizzato un calendario di cinque appuntamenti che si svolgeranno tra palazzo Beltrani e il parco Santa Geffa in modo da decongestionare l’afflusso e rendere sicuro lo svolgimento degli spettacoli. L’obiettivo, infatti, è quello di incrementare l’attrattività turistica della città di Trani, permettendo alla cittadinanza di poter godere nuovamente degli spettacoli dal vivo. Gli eventi teatrali sono dedicati a bambini e ragazzi, coloro i quali hanno subito maggiormente le conseguenze del lockdown, senza poter svolgere le attività ludico-ricreative all’aperto. Così, grazie a questa rassegna, potranno ritornare a sognare, incontrare i loro compagni di gioco, stringere nuove amicizie e vivere un’estate all’insegna del teatro.

“Raccontando sotto le stelle” inizia mercoledì 29 luglio presso il palazzo delle Arti Beltrani con AMATERASU  di e con Madimù. I bambini ascolteranno un’antica leggenda giapponese: il mito di Amaterasu, la Dea del sole, principale divinità della cultura shintoista. Ispirandosi a Raymond Queneau che racconta in tanti modi diversi un episodio banale, abbiamo realizzato questa storia. In quanti modi si può raccontare?

Contatti per info:  3402326032 - 340 610 5956
Numero max posti disponibili 100. Necessaria prenotazione.

 

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY