Appello alla civilità:"lasciate libera la pedana dedicata ai disabili o anziani, presente nei pressi del lido Colonna di Trani"

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, giovedì 30 luglio 2020

Riceviamo in redazione@infonews.it e pubblichiamo la segnalazione del dott. Donato Grande, il quale richiede all'amministrazione il rifacimento della segnaletica della piattaforma adibita per l'utilizzo esclusivo delle persone con disabilità ubicata nel piazzale Santa Maria di Colonna di Trani.

----------------------------------- 

"Qualche giorno fa mi è arrivata una segnalazione da una nonna che ha la nipotina con disabilità fisica. -Mi scrive: Donato, ma ti sembra giusto che mia nipote non possa usufruire come altri bambini-ragazzi della sua età, di un momento di svago al mare, perché la postazione coperta dedicata alle persone con una diversa abilità a “Colonna” è occupata da ragazzi normoabili?!? - Certo che no, le rispondo! E le ho fatto una promessa, ossia quella di aiutarla a non dover trovare più quello spazio occupato da cittadini normo-abili.

Pertanto, vorrei fare un appello a tutti i cittadini tranesi gente di gran cuore e intelligenza: per cortesia, lasciate libera la postazione dedicata a persone con diversa abilità o anziane, presente sul piazzale Santa Maria di colonna a ridosso della spiaggia "Colonna". Tutti abbiamo diritto ad un momento di relax e svago al mare.
Tuttavia, “comprendo” anche questi cittadini, che purtroppo non essendo più presente la segnaletica che spieghi la destinazione d'uso della piattaforma pensano di poterla utilizzare liberamente come qualsiasi spazio pubblico. Dall'altro canto invece sono molto arrabbiato con chi dovrebbe vigilare sullo stato strutturale degli spazi pubblici.
La segnaletica un tempo era presente ma negli anni le intemperie l'hanno portata via e l'amministrazione comunale non ha controllato e realizzato, la manutenzione di quel luogo pubblico. Ricordo a tutti che la ristrutturazione completa di quella piattaforma fu donata all'attuale amministrazione comunale ora uscente e a tutta la cittadinanza, nel 2017 da volontari come il Sig. Sante Varnava', Carlo Impera e tanti altri, in collaborazione con il comando dell’esercito militare di Trani!
 
 
Il rifacimento di quella postazione fu richiesta anche dal presente scrivente, mediante un servizio di Striscia la notizia girato dal mitico Pinuccio, richiesta mai presa in carico dall'amministrazione.
Chiedo con grande sollecitudine, l’intervento della Polizia Municipale e dell’amministrazione al fine di riportare in tempi brevi sia la segnaletica che la realizzazione di piccole opere di manutenzione della piattaforma, in modo da permettere a tutti un momento di svago e relax!"
 
Firmato Donato Grande 
adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY