Marina Nenna:"sarà a Trani l'ARPAL Puglia, l'Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro"

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, giovedì 6 agosto 2020

"Avrà sede a Trani l'ARPAL Puglia, l'Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro che in queste settimane sta ampliando il proprio organico in tutta la Regione tramite concorsi". 

A comunicarlo e a volerlo fortemente è stata l'assessora Marina Nenna. 
"Con delibera di Giunta comunale - aggiunge - è stata approvata la convenzione tra la regione Puglia e il comune di Trani per la gestione e l'integrazione dei Servizi per l'impiego e delle politiche attive del lavoro facenti capo al  "Centro per l'impiego" nell'ambito della riorganizzazione logistica degli uffici comunali. 
Scopo dell'agenzia è quello di  garantire lo svolgimento in modo coordinato e integrato delle funzioni dei servizi in materia di mercato del lavoro come stabilito dalla legge regionale. 
Per la sede dell'ARPAL Puglia dovrebbe essere scelto l'immobile posto ad angolo tra Corso Imbriani e via Badoglio, non sia più necessario al comando di polizia locale per effetto dell'ampliamento dell'ala est di Palazzo di Città.
Un traguardo importante,  - conclude l'assessora Marina Nenna -, finalizzato al potenziamento del Centro per l'impiego e alla piena integrazione tra misure di politiche del lavoro e azioni rivolte all'assistenza sociale e familiare nel territorio. Portiamo a Trani tratta dell'unica agenzia regionale presente nella BAT".
 
adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY