Lavinia Group Volley Trani, il primo colpo in entrata si chiama Federica De Toma

L’esperta giocatrice ricoprirà il ruolo di opposto

A cura di Vittorio Cassinesi Trani, martedì 18 agosto 2020

È Federica De Toma il primo colpo in entrata per la Lavinia Group Volley Trani. Classe '91, la giocatrice ricoprirà il ruolo di opposto.

Originaria di Barletta, De Toma inizia la carriera pallavolistica con la squadra della propria città. Nella stagione 2014/2015 solca i campi della serie B2 con Montescaglioso, poi l'annata successiva, nello stesso campionato, veste la maglia del Cerignola.

Nel 2016 il suo approdo in B1 con Altino, prima del suo arrivo al Sambuceto con il quale, la stagione successiva, ha disputato il campionato di serie C. Nella stagione 2018/2019 nuova esperienza in serie B2 con il Porto San Giorgio, poi il ritorno nel campionato di serie C, disputato, nella scorsa annata sportiva, con il Pavia.

Con la squadra allenata da mister Mauro Mazzola l’esperta giocatrice tornerà a disputare il campionato di serie B2: «Sono contentissima di questa nuova esperienza con l’Adriatica. È una squadra giovane, molto ambiziosa, che non vedo l’ora di conoscere», le sue prime parole. «Per via della pallavolo sono ormai una nomade dal 2011. L’idea di tornare in Puglia mi rendeva felice, specie pensando di rivedere i campi in cui son nata e cresciuta, con il nostro pubblico e il nostro calore. Lo spirito ambizioso con il quale mi hanno esposto il progetto mi ha convinta ad accettare senza esitazioni», ha poi aggiunto.

De Toma non nasconde le proprie aspettative personali: «Spero sia una stagione ricca di tante soddisfazioni - sia personali che di squadra», il suo commento, prima di concludere: «Essendo una delle più vecchiotte, cercheró di dare il mio apporto alle mie compagne sia in termini di esperienza personale ma soprattutto in termini morali. Ovviamente, anch’io non vedo l’ora di imparare tanto da loro e dal nostro coach».

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY