Paolillo: "già da stanotte verrà effettuato un presidio costante del territorio "

"L'obiettivo di questa Amministrazione - dice l'assessore - è di effettuare un controllo capillare del territorio al fine assicurare un adeguato livello di sicurezza della cittadinanza Tranese nonchè dei turisti in arrivo".

A cura di Redazione Trani, giovedì 1 aprile 2010

Vedi l'Ordinanza

In particolare già questa notte, in occasione della Santa Processione, grazie alla preziosa collaborazione delle altre Forze dell'Ordine, verrà effettuato un presidio costante del territorio che sarà attuato con l'ausilio di n. 2 pattuglie della Polizia Municipale, n. 3 della Polizia di Stato, n. 2 dei Carabinieri e n. 2 della Guardia di Finanza, dislocate nei punti nevralgici della città. Sarà a disposizione, inoltre, un mezzo Anticendio in dotazione degli OER.

Gi interventi di Polizia integrata del territorio sono una costanrte di questa Amministrazione Tarantini.

Per quel che concerne i giorni di Pasqua e Pasquetta la chiusura dell'area portuale e del centro storico, come da ordinanza, andrà dalle ore 10,00 alle ore 24,00.

Per il parcheggio delle autovetture potranno essere utilizzate Piazza Plebiscito, Piazza Tiepolo e l'area antistante Porta Vassalla.

Sarà assicurato un presidio e controllo costante del territorio, con particolare attenzione all'area portuale.

Vi sarà personale in forza al Comando di Polizia Muncipale ai due lati del porto, in prossimità delle transenne, sul Lungomare, nei pressi della Villa Comunale e nel centro storico; una pattuglia vigilerà all'interno dell'area pedonale portuale;  altre tre pattuglie, oltre a presidiare i tre varchi di entrata e uscita dal Comune di Trani (e precisamente incrocio Capirro, incrocio Via De Gemmis e incrocio Via Andria - mercato Ortofrutticolo) effettueranno un controllo del territorio nelle aree di campagna.

E' la prima volta che viene effettuato anche un servizio di presidio e di controllo delle zone c.d. di campagna del territorio di Trani che, in occasione delle festività di Pasqua e Pasquetta, viene frequentato da un numero considerevole di utenti che, per antica tradizione, decidono di trascorrere dette festività in campagna o presso le numerose villette ivi presenti.

Da ultimo deve rivolgersi l'accorato invito a tutti i commercianti interessati a posizionare tavolini e sedie nell'area portuale e del centro storico a recarsi presso gli uffici comunali competenti per richiedere le relative autorizzazioni.

Si consideri che è intendimento di questa Amministrazione controllare ed eventualmente sanzionare tutte quelle attività commerciali che non saranno in possesso di regolari autorizzazioni.

Si augura a tutta la cittadinanza una Buona Pasqua.

F.to l'Assessore alla Polizia Municipale

Avv. Giuseppe Paolillo

adv

BE SOCIAL

VIDEO GALLERY